Home

LA FRONTIERA

Terra di confine tra Borbonici e Papalini , Regno di Briganti

A Pastena e più precisamente alla “Fontana delle Cavatelle” esiste una linea invisibile che attraversa l’Italia, dal Tirreno all’Adriatico, il vecchio confine tra lo stato Pontificio e quello Borbonico, scenario naturale che nella seconda metà del 1800 vedeva eserciti contrapposti, storie di briganti, cavalcate di uomini illustri e Santi .

Sulla vecchia strada Castro – Pastena, mandrie in transumanza si fermavano ad abbeverare e fa riposare gli animali stanchi dal lungo viaggio e  tutte le generazioni che da secoli prendevano e prendono tutt’ora un’acqua sempre fresca e salutare.

Nei pressi del vecchio fontanile è presente uno dei 649 “cippi”in pietra che con il trattato del 26 Settembre del 1840 tra lo Stato Pontificio e quello Borbonico, furono posizionati lungo tutto il confine.

Dai documenti dell’epoca, si viene a conoscenza che i “cippi” posizionati sul territorio pastenese (attualmente delimitano il confine Castro/Pastena), ebbero un costo in moneta o meglio in “ducati”,piu elevato del 24% rispetto ad altri paesi limitrofi , a causa del territorio più impervio e per le difficolta di estrazione della pietra.

Un salto nel passato

CIBO

SOLO CUCINA TRADIZIONALE CIOCIARA

Sapori sinceri e veraci come quelli di una volta.

Se cercate patatine fritte e Coca cola non è la serata per voi.

MUSICA E CANTI

DA NOI SI SUONA, SI CANTA E SI BALLA.

TUTTI INSIEME, SENZA PALCO E SENZA AMPLIFICAZIONE E SE SUONI UNO STRUMENTO TRADIZIONALE PORTALO CON TE, NOI TI OFFRIAMO UNA BOTTIGLIA DI VINO PER SCHIARIRTI LA VOCE.

ARTIGIANATO E ANTICHI MESTIERI

QUANDO LE COSE SI FACEVANO A MANO

GUARDATE DA VICINO COME SI FILA LA LANA O COME SI FA IL FORMAGGIO. NON SIAMO “VINTAGE”, SIAMO CONTADINI.

GLI ANIMALI

QUATTRO ZAMPE SONO MEGLIO DI DUE.

PORTATE I VOSTRI FIGLI A CONOSCERE LE NOSTRE CAPRE, CAVALLI, MUCCHE E MAIALI

brigantidifrontiera@gmail.com

+39 336 386 903

Pastena (fr) – Contrada Cavatelle

Chi siamo

NON SOLO UNA FESTA MA UN SALTO NEL PASSATO

UN PICCOLO VILLAGGIO RICOSTRUITO INTORNO AD UN VECCHIO FONTANILE DOVE ASSAPORARE LE ORIGINALI SENSAZIONI DELLE FESTE CIOCIARE DI UNA VOLTA

ASSOCIAZIONE CULTURALE “LA FRONTIERA”

DA 15 ANNI AUTOFINANZIANDOCI DIFENDIAMO LE NOSTRE TRADIZIONI.

0% POLITICA, 100% PASSIONE

ASSOCIAZIONE CULTURALE “LA FRONTIERA”

DIFFICILE DA CREDERE MA NON LO FACCIAMO PER SOLDI.

0% BUSINESS 100% STILE BRIGANTESCO

Blog

15° Festa della Frontiera

In un antico fontanile, sul vecchio confine tra lo stato Pontificio e quello Borbonico, l’Associazione LA FRONTIERA da quindici anni vi riporta in quelle atmosfere di fine ‘800 che vedevano eserciti contrapposti e storie di briganti che davano battaglia all’esercito Piemontese. Tempi in cui gesti semplici, fatica e gioia scandivano lo stare insieme quotidiano, tipico …

Tutto nacque così

Una sera di estate del 2005, dei vicini di contrada si incontrarono: “…Certo sarebbe bello organizzare qualcosa,..giu alle fontane…” -“…essi’ , se pensi, da quanti secoli la gente ci prende l’acqua e ci abbevera gli animali…” -“voi non lo sapete, ma li ci passa pure il vecchio confine tra lo stato Pontificio e quello Borbonico” …

Contatti

PASTENA (FR)

CONTRADA CAVATELLE – VIA CAVATELLE – AD UN CHILOMETRO E MEZZO DALLE GROTTE – SEGUI LE INDICAZIONI

brigantidifrontiera@gmail.com

+39 336 386 903

Pastena (fr) – Contrada Cavatelle